10 Novembre 2020

Montechiarugolo entra ufficialmente nella rete dei Borghi più belli d’Italia

L’Amministrazione comunale lo annuncia attraverso le parole del vicesindaco con delega al Turismo, Francesca Mantelli: “Che fosse uno dei borghi più belli d’Italia lo sapevamo da sempre: adesso lo saprà tutta Italia“.
Montechiarugolo sarà il 14° Comune più bello d’Italia per quanto riguarda la regione Emilia Romagna.
L’Associazione Borghi più belli d’Italia, nata nel 2001 intende contribuire a salvaguardare, conservare e rivitalizzare piccoli nuclei e comuni, singole frazioni che, trovandosi al di fuori dei principali circuiti turistici, rischiano, nonostante il grande valore, di essere dimenticati con conseguente degrado, spopolamento e abbandono.
Nel dicembre 2019 il Comitato Scientifico del Club ha visitato il Castello, la Chiesa di San Quintino e il Palazzo Civico per valutare la candidatura del Borgo; inoltre due rievocatori dell’Associazione Napoleonica in divisa militare francese hanno illustrato agli ospiti la Battaglia di Montechiarugolo del 4 ottobre 1796.
Il Sindaco Daniele Friggeri tiene a precisare che l’ammissione al Club è subordinata a criteri severi: per privilegiare le piccole realtà occorre infatti che il borgo abbia una popolazione contenuta, che l’abitato costituisca un complesso esteticamente omogeneo ed armonico e che sia preservato il legame tra il microsistema urbano e l’ambiente naturale circostante, tutte peculiarità che l’incantevole borgo di Montechiarugolo possiede e che è intenzione dell’amministrazione comunale preservare e valorizzare, anche attraverso la fruizione da parte di un turismo “slow” e di qualità come sarà quello dell’era post-Covid.

news